Il terpene Borneolo: perché conoscerlo assolutamente


Tra i terpeni presenti nella pianta della Cannabis, risulta degno di menzione, il Borneolo, un terpene dalle fragranze decise, amate dagli uomini e repellenti per gli insetti.
Per molto tempo è stato oggetto di studio nella medicina asiatica, dunque in Cina, Corea, Vietnam. Si pensi che il suo primo utilizzo, risale al 1888, per opera di un professore di nome Ralph Stockman che esercitò i suoi primi esperimenti presso l’Università di Edimburgo.
Continua a leggere questo articolo per scoprire proprietà e benefici di questo profumato terpene e, se non sai ancora a cosa ci riferiamo quando pronunciamo il termine “terpene”, corri a leggere il nostro articolo e resta anche tu aggiornato.

Struttura del Borneolo

Il Borneol è un composto organico biciclico, costituito da 10 atomi di carbonio. Qui il gruppo ossidrilico si trova in posizione endo, mentre l’isoborneolo è il suo corrispondente isomero eso.



Profumi e aromi



In natura questo terpene profumato è presente nello zenzero, nella salvia, nella maggiorana, nell’artemisia. Il suo odore è simile a quello della canfora, che viene estratta da un albero (Dryobalanops aromatica) chiamato anche per questo "canfora di Borneo". E’ presente in molti oli essenziali alla lavanda e al rosmarino, e per questo ritrova molto utilizzo in profumerie e in medicina.



Proprietà e benefici



Anche la ricerca, negli ultimi tempi, sta valutando molto positivamente le proprietà antiossidanti del terpene in questione. Il borneolo, come dimostrato, incrementerebbe l’apoptosi . In presenza di un tumore, accade che il sistema di difesa si blocchi, impendendo alle cellule cancerogene di autodistruggersi. In cosa aiuta il borneolo? Aumentando l’apoptosi nelle cellule del carcinoma del fegato degli umani, in questo caso, si rivela un ottimo candidato nella battaglia contro i tumori.

Studi scentifici, sempre condotti su linee cellulari o cavie da laboratorio, hanno dimostrato il suo potenziale anche come anestetico, (quindi un efficace metodo naturale per combattere dolori locali )e contro le malattie cardiache, riducendo i conseguenti effetti secondari.



Il Borneol e la Cannabis



Bisogna comunque sottolineare come il borneol non sia uno dei terpeni principali della Cannabis,  per le sue quantità insignificative.
Tuttavia, una varietà che ti proponiamo e che potrebbe contenerlo in piccole quantità, è l’OG Kush , un’infiorescenza a predominanza sativa e dagli aromi che sanno di pini e terra bagnata. Scopri i benefici che può indurti questo nostro peculiare strain.

Related products

Cristalli CBD 99%
  • -34%
THC
NO
CBD
99%
Concentrati

Cristalli CBD 99%

cristalli-cbd-hp
7,90 € 10,90 €
5 valutazioni
CBD
55%
Hashish

Ketama

ketama
24,90 €
39 valutazioni
CBD
9%
Cannabis Light

Lemon Haze

1717
26,90 €
26 valutazioni
THC
NO
CBD
20%
Oli CBD CBG CBN

Zenia Olio CBD 20%

02332
34,90 €
3 valutazioni

Comments (0)

No comments at this moment

New comment

You are replying to a comment

Prodotto aggiunto alla wishlist