Vai già via?
Ottieni uno sconto del 10% sul tuo acquisto

Clicca sul tasto sotto per sbloccare l'offerta e vedere il codice sconto da usare nel checkout

CBD e Delayed Onset Muscle Soreness

Chi pratica sport da molto tempo conosce bene i DOMS: "Delayed Onset Muscle Soreness". Si tratta dei dolori muscolari che accompagnano un post allenamento molto intenso e che sono legati ad un esaurimento muscolare. 

Altro non sono che delle piccole lesioni interne che provocano delle micro-infiammazioni, accompagnate ad una sensazione di dolore acuto.

Allo scopo di attenuare queste sensazioni dolorose, gli scienziati hanno testato il CBD e le sue proprietà attenuanti il processo di infiammazione muscolare senza alcun effetto collaterale, legato solitamente all'uso di farmaci a base di oppiacei.

In che modo il CBD e l'olio di Cannabis può aiutare ad attenuare il dolore muscolare?

Questa capacità del CBD e dell'olio di Cannabis di lenire le sensazioni dolorose acute hanno a che fare con il rapporto tra CBD e recettori cannabinoidi del SEC. Il CBD, a differenza del TCH non si lega direttamente ai recettori CB1 e CB2. Bensì, ai recettori TRPV1, in grado di controllare la percezione del dolore e infiammazione.

Nel momento in cui il cannabidiolo interagisce con i recettori CB2 nel SEC, si constata l'attenuazione della produzione di citochine (proteine responsabili dell'infiammazione). 

Dai numerosi studi è stato constatata la capacità del CBD di attenuare la reazione del corpo al dolore, ristabilendo i normali livelli fisiologici.

Proprietà terapeutiche del CBD

Riassumendo; il CBD potrebbe:

- Aumentare la soglia del dolore in chi pratica sport a livello agonistico

- Ridurre l'insorgenza di crampi muscolari e dolori post-allenamento.

Prodotto aggiunto alla wishlist